Nato a Mirecourt, in Francia, nel 1939, è uno dei più noti e autorevoli esponenti del dibattito culturale europeo. È stato per dieci anni ministro della cultura sotto la presidenza di François Mitterand. Per breve tempo ha diretto il Piccolo Teatro di Milano.