Nato a Bordeaux nel 1955 e laureato in Lettere, insegna francese in un liceo di periferia.
È autore di gialli che gli hanno valso i più prestigiosi premi letterari dedicati al genere: il Grand Prix du Roman Noir di Cognac, assegnato a Il perfezionista (Piemme, 2011); il Grand Prix de Littérature Policière e il Prix Nouvel Observateur du Roman Noir, conferiti a Nero è il mio cuore.
Amato dal pubblico e dalla critica, è considerato «uno dei cinquanta autori francesi contemporanei più importanti» (Le Magazine Littéraire)