Gary Webb

Nato nel 1955, è un giornalista vincitore del Premio Pulitzer. Nel 1996 suscita scalpore una serie di articoli pubblicati sul San Jose Mercury in cui denuncia la Cia per aver sostenuto e protetto un immane traffico di droga dal Nicaragua agli Stati Uniti con lo scopo di finanziare i Contras. Nonostante il suo lavoro gli abbia fruttato molti premi e riconoscimenti, Webb viene isolato e ostracizzato sui media nazionali, fino a quando, nel 2004, decide di togliersi la vita. Sul presunto suicidio tuttavia rimangono molti dubbi mai chiariti.