Emilio Salgari nasce a Verona nel 1862 e muore suicida a Torino nel 1911, dopo aver scritto 85 romanzi e più di 11 racconti, molti dei quali trasformati in film, serie TV, fumetti e spin off di ogni genere.