Carla Maria Russo
Tutti i libri

L'acquaiola

Maria è consapevole dei suoi obblighi. Il senso del dovere è radicato nel suo cuore come le rocce nella terra delle sue montagne. Le piacerebbe fermarsi un poco davanti al fuoco, lasciare che lo sguardo si perda nelle fiamme guizzanti. Ma la stanchezza la vince, le palpebre si fanno pesanti. La fantasia...
Vai alla scheda

Le nemiche

Mantova, corte dei Gonzaga, giugno 1501. Quando Isabella d'Este scopre che suo padre,...
Vai alla scheda

Storia di due amici e un nemico

Luigi ed Emanuele, entrambi orfani, crescono nel collegio milanese dei Martinitt....
Vai alla scheda

I giorni dell'amore e della guerra

1488. Caterina Sforza, vedova di Girolamo Riario, signora di Forlì e Imola, non...
Vai alla scheda

L'amante del Doge

1755. Il carnevale veneziano è all’apice dell’ebbrezza e della...
Vai alla scheda